iuc

Modalità di rimborso

In ottemperanza alle disposizioni governative relative alle misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus e alla conseguente sospensione dei concerti fino al 21 aprile, viste inoltre le ultime misure governative messe in atto con il DPCM del 22 marzo 2020 e segg., la biglietteria della IUC rimarrà chiusa fino al 3 giugno, salvo diverse disposizioni

Il rimborso dei biglietti per gli eventi sospesi in programma dal 10 marzo al 21 aprile avverrà secondo il Decreto Legge del 17/3/2020 n. 18, art. 88 che riconosce all’acquirente il diritto di richiedere il rimborso dei titoli di accesso acquistati.

Tale rimborso si effettuerà esclusivamente tramite l’emissione di un voucher spendibile entro un anno. Non è previsto il rimborso monetario.

La procedura è attiva dal sito Vivaticket, la richiesta dovrà essere effettuata entro e non oltre il 16 Maggio 2020.

Eventuali modifiche alle scadenze, visti i numerosi aggiornamenti dei decreti, vi saranno tempestivamente comunicate.

ISTRUZIONI PER TRAMUTARE IL BIGLIETTO IN VOUCHER

  • Effettuare l’accesso al portale al link https://www.vivaticket.it/ita/voucher
    per chi è già registrato basterà inserire le proprie credenziali; in caso contrario si dovrà procedere con la registrazione alla piattaforma;
  • Effettuato il login accederete a una pagina di ricerca dove potrete rintracciare i vostri titoli per i quali chiedere il voucher attraverso l’inserimento di alcune informazioni:
      Codice Transazione o il Sigillo fiscale biglietto che trovate sul vostro biglietto/abbonamento se già in vostro possesso, oppure nella email relativa al vostro acquisto online. Per i biglietti cartacei termici potrà essere chiesto un upload della scansione del proprio titolo (o anche una foto leggibile del biglietto dal proprio smartphone).
  • Terminata con successo la fase precedente, potrete confermare la richiesta di rimborso.

A conferma avvenuta, Vi sarà inviata una email in cui Vi sarà comunicato che il processo è andato a buon fine e riceverete il voucher spendibile sul portale Vivaticket per tutti gli eventi futuri organizzati dalla IUC entro un anno dall’emissione. Nel caso in cui il valore del voucher non dovesse essere sufficiente a saldare il nuovo acquisto, sarà possibile integrarlo.

I concerti sospesi per i quali è possibile fare richiesta di rimborso sono i seguenti:

Martedì 10 marzo 2020 ore 20.30 – Roberto Prosseda
Sabato 14 marzo 2020 ore 17.30 – Montrose Trio
Martedì 17 marzo 2020 ore 20.30 – Quartetto di Cremona / Carbonare
Sabato 21 marzo 2020 ore 17.30 – Vivica Genaux – Concerto de’ Cavalieri
Sabato 28 marzo 2020 ore 17.30 – Benedetto Lupo
Martedì 31 marzo 2020 ore 20.30 – Quarta/ Dindo / De Maria
Sabato 4 aprile 2020 ore 17.30 – Quatuor Zaide
Sabato 18 aprile 2020 ore 17.30 Martin Fröst & Vikingur Ólafsson
Martedì 21 aprile 2020 ore 20.30 Mozart / Colasanti : Requiem

Non è ancora possibile richiedere il rimborso per i concerti del 18 aprile e 21 aprile 2020, sarà nostra cura informarvene appena sarà attivata la procedura.

· Per i biglietti acquistati telefonicamente con carta di credito o bonifico e non ancora ritirati inviare una email a botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it con nome e cognome dell’acquirente dei biglietti e un numero di telefono, sarete ricontattati.

Ulteriori dettagli su rimborsi e voucher si trovano alla pagina di Vivaticket dedicata all’argomento https://www.vivaticket.it/ita/voucher