iuc

La Iuc Under 30 & scuole

L’Istituzione Universitaria dei Concerti presenta i nuovi progetti per le scuole.
Avvicinare i giovani al mondo della musica nei suoi vari aspetti, dal momento dell’esecuzione all’approfondimento storico, è un impegno che la IUC mantiene sin dalla sua fondazione.
Tra le numerose attività, prosegue anche quest’anno il consolidato ciclo di conferenze-concerto Musica PourParler pensate per gli studenti delle scuole medie e superiori, ma aperte a chiunque voglia conoscere da vicino il pianeta musica.
Affidati a interpreti di riconosciuto prestigio, i concerti saranno l’occasione per entrare in contatto con il grande repertorio e per interagire con i musicisti, intervenendo e ponendo loro domande.
Inoltre gli studenti potranno esercitare la loro capacità d’osservazione scrivendo delle brevi recensioni e partecipando a un concorso di scrittura che premierà i migliori elaborati. Un modo creativo per sviluppare il senso critico dell’ascolto in una divertente competizione in cui saranno invitati a vestire i panni di veri e propri giornalisti.
Ad aprire il nuovo ciclo di Musica PourParler sarà il pianista Roberto Prosseda  che si avvarrà della tecnologia più avanzata per mettersi in contatto con Beethoven. Il 30 ottobre sarà “In chat con Beethoven” (Sonata “Al chiaro di luna” e Sonata op. 90) mentre l’11 marzo tenterà addirittura una “Videochiamata con Beethoven” (Sonata per pianoforte op. 111 e Bagatelle op. 126). Il 3 dicembre il violinista Robert McDuffie e l’Ensemble laBarocca diretto da Ruben Jais giocano con due composizioni dedicate alle “Quattro Stagioni”: la prima è la celeberrima composizione di Vivaldi, la seconda – una contrapposizione ardita! – è di Philip Glass. Infine l’11 febbraio, il chitarrista Gian Marco Ciampa con l’Orchestra Giovanile di Roma diretta da Vincenzo Di Benedetto ripercorre la musica italiana da Vivaldi al ‘900.

La IUC nelle scuole
Oltre ai concerti in Aula Magna, la IUC porta nelle scuole, in primavera, concerti e guide all’ascolto.
A cura dell’ensemble di percussioni Ars Ludi proseguono i Laboratori d’arte sonora, nelle sedi scolastiche che ne faranno richiesta, con l’obiettivo di formare e avvicinare gli studenti al mondo della ritmica e della creatività.
Infine, con la proposta Stasera vado al Concerto la IUC offre la possibilità a gruppi di alunni, accompagnati da docenti e genitori, di assistere ai concerti della Stagione 2018|2019 a prezzi speciali, previa prenotazione.

Per info e prenotazioni: Isabella Pagliano Tajani (h. 10 – 13)
email: iuc@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it

Per Musica pourParler vai alla pagina dedicata

Per i Concerti nelle scuole vai alla pagina dedicata

Per stasera vado al Concerto vai alla pagina dedicata

Per gli abbonamenti vai alla pagina dedicata

Per la tessera UniIUC vai a Speciale Sapienza

Per i biglietti vai alla pagina dei biglietti