Il mio debutto a Roma: Yundi Li

yundili_piccola

Sabato 12 marzo 2016 ore 17.30

Yundi Li pianoforte

 

 

acquista

Programma
Chopin Notturno in si bemolle minore op. 9 n. 1
Chopin Notturno in do minore op. 48 n. 1
Schumann Fantasia in do maggiore op. 17
Beethoven Sonata n. 23 in fa minore op. 57 ‘Appassionata’
Beethoven Sonata n. 14 in do diesis minore op. 27 n. 2 “Al Chiaro di Luna”
Brani tradizionali cinesi

Debutta a Roma Yundi Li, uno dei più famosi pianisti in campo internazionale da quando nel 2000 vinse a soli diciotto anni lo “Chopin” di Varsavia”. È di casa nelle principali sale da concerto del mondo ma incredibilmente Roma non ha ancora avuto l’occasione di ascoltare questo pianista cinese famosissimo in tutto il mondo e considerato in patria il contraltare di Lang Lang. Al di là di una certa rivalità personale, che ha avuto modo di manifestarsi anche in dichiarazioni alla stampa, si può senz’altro dire che i due pianisti hanno un approccio esecutivo ed interpretativo completamente diverso. Yundi Li, che recentemente ha arricchito il suo catalogo di incisioni per Deutsche Grammophon con Concerti di Beethoven, Schumann e Liszt eseguiti insieme ai Berliner Philharmoniker, apre il suo recital con l’amato Chopin (due Notturni) e prosegue con grandi pagine pianistiche di Schumann (Fantasia op. 17) e Beethoven (le Sonate “Al chiaro di luna” e “Appassionata”), per finire con antiche musiche tradizionali cinesi.