Musica pourparler: Orchestra Giovanile del Conservatorio S. Cecilia

beethoven-rossini

Lunedì 14 dicembre 2015 ore 11.00
Martedì 22 marzo 2016 ore 11.00
Orchestra giovanile del Conservatorio di Santa Cecilia
Rinaldo Muratori
direttore
João Tavares Filho pianoforte

Beethoven/Rossini: Sinfonia degli opposti?

 

acquista

Beethoven         Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra in do magg. op. 1
Rossini                 Ouverture da “Il Barbiere di Siviglia”

Beethoven e Rossini: simili o opposti? L’Orchestra giovanile del Conservatorio Santa Cecilia diretta da Rinaldo Muratori e con João Tavares Filho al pianoforte, sottopone all’attenzione degli ascoltatori un confronto tra i due compositori, così diversi ma che si rispettavano e ammiravano reciprocamente, forse perché uniti dal comune senso della drammaturgia musicale.

Il Concerto n. 1 di Beethoven è un esempio ideale di forma e stile classici, di affascinanti trame armoniche e di evoluto linguaggio strumentale. E proprio il lavoro di strumentazione è uno degli aspetti che ha reso celebre Rossini, di cui viene proposta l’Ouverture da “Il Barbiere di Siviglia”. Forse allora si può concludere che Beethoven e Rossini sono due compositori per molti aspetti diversi eppure uniti anche da tanti elementi comuni. 

L’Orchestra Giovanile del Conservatorio “Santa Cecilia” è formata da alcuni dei migliori studenti del conservatorio romano e si esibisce regolarmente in importanti teatri e sale da concerto romani. In quest’occasione è diretta da Daniele Moroni, che ha avuto la sua formazione musicale proprio presso il conservatorio romano e ora si sta dedicando a tempo pieno all’attività di direttore e, nonostante al giovane età, è già salito sul podio per numerosi concerti e spettacoli d’opera in Italia e all’estero (Ungheria e Corea del Sud).

Il concerto fa parte della Rassegna Sapienza in Musica promossa dalla Regione Lazio.

BIGLIETTI  intero: 5 euro; ridotto scuole: 3 euro